martedì 5 febbraio 2013

3 MAGNIFICI GIORNI nella DOLCISSIMA PARIGI


Sono rimasta incantata davanti a tante meraviglie...Parigi è davvero Bella!

Dalle piazze, alle vie alberate, passando per i giardini colorati dai fiori arrivando ai monumenti è tutto sorprendentemente magnifico!


l'imponenza della Torre Eiffel, dell'Arc de Triomphe, e dell'Opera de Paris Garnier, i particolari di Notre Dame, l'immensità di Place de la Concorde, il divertimento delle giostre (se ci passate prendete qui CREPES GAUFRES CHURROS caldi con nutella!!=) dove si trova la romantica ruota panoramica, l'atmosfera sul Bateaux Mouche, tutto l'oro del complesso degli invalidi e dell'obelisco di Luxor nella splendida Place de la Concorde e l'arte di Montmartre dove sembra essere catapultati in un magnifico quadro e il largo e maestoso viale Champs-Élysées

ecco, fino a qui ho cercato di scrivere una descrizione di Parigi per persone "normali", da qui in avanti partiranno descrizioni ed elenchi di posti da visitare per folli amanti della pasticceria e cucina in generale...(prego astenersi dal leggere le succitate persone "normali" =):

prima del mio magnifico viaggio parigino ho studiato attentamente blog e siti di pasticceria e ho radunato più notizie possibili su pasticcerie e negozi per pasticcerie in questa stupenda città!

utilissima è stata sicuramente la guida di Pinella, alla quale mi sono dovuta fermare solo al terzo indirizzo per non tornare con due bagagli da stiva (già così ne ho dovuto aggiungere uno!!=)!

PIERRE HERME':


come pasticceria non ho dubbi il migliore di tutti (e per tutti intendo proprio tutti) è Pierre Hermè, i macarons hanno un gusto e una consistenza unica(ne ho preso anche uno al caramello salato gigante=)! i croissant au beurre semplici e farciti sono da ecstasy!!capisco e approvo perchè è stato definito il miglior croissant di Parigi!
la 2000 foglie al pralinato e il Plaisir Sucrè...la fine del mondoooo!
ragazziii 10 e Lode!












LADURE'E
eccezionale ...ma (per i miei gusti)dopo Hermè!



LE BANCARELLE DELLE GIOSTRE (DELLA RUOTA PANORAMICA)

da favola! io ho preso tutto nella bancarella più vicino alla ruota panoramica dando le spalle alla ruota sulla sinistra...
CREPES buonissima!

GAUFRES la goufre non credevo fosse un dolce tanto buono...l'avevo preso in liguria anni fa ma non c'entrava nulla con questo parigino...era croccantino fuori e si scioglieva in bocca il centro, caldo con la nutella...da urlo!

CHURROS caldi con nutella non li avevo mai assaggiati ma devo riuscire a rifarli qui a casa, me ne sono innamorata perdutamente!!=)

GRIGLIA un'enorme griglia davvero originale e il panino era buonissimo!=D



poi in una boulangerie ho trovato l'eclair (buonissimo ma alla fine è semplicemente un bignè dalla forma allungata) e un buonissimo Paris-Brest (sempre fatto con pasta choux) è davvero eccezionale questa ciambellina..!



e una cena ci siamo anche gustati una squisita omelette superfarcita con patatine...



e ora arriviamo alle segnalazioni della mitica Pinella...

http://idolcidipinella.blogspot.com/p/mon-petit-cahier-dun-voyage-parisien.html

tutte le info più importanti le ho trovate qui sopra e il resto basta che scrivete "pinella parigi" in google e mi sono usciti altri due o tre post collegati, dove ho trovato qualche altra informazione utile!=)

dalle parole sacre di Pinella :I luoghi sacri per la pasticceria. E per la cucina in generale. Questi sono riuniti in un classico triangolo d'oro intorno a rue MontMartre.

effettivamente sono tutti vicinissimi e stupendi, un paio di consigli...
1 andateci con più soldi possibili in tasca o sarete costretti a scappare (letteralmente scappare) perchè questi sono negozi che vi prendono e non riuscireste mai e poi mai ad andare via senza niente in mano (rischiando così di tornare a casa in debito con fidanzato o chi vi accompagna)
2 andateci l'ultimo giorno o finirete per spendere qui tutti i soldi della vacanza in queste poche vie
3 andateci con un trolley vuoto, perchè alla fine di questo stupendo giro il trolley sarà pieno zeppo!ve lo dico per esperienza personale, al 2° negozio ero già piena di enormi e pesanitissimi sacchetti e mi sono trovata costretta a comprare un trolley da 30 euro in una bancarella (da una carinissima signora)!
nb: molti di questi negozi sono chiusi sabato e domenica!!



DETOU (super c'è davvero tutto,cioccolato/cacao Valhrona,pralinato,sciroppo etc)
58 Rue Tiquetonne
75002 Paris, France
01 42 36 54 67

MORA (10 e lode!!utensili,ciotoline e cose usa e getta,articoli x decorare,etc!=)
13 Rue Montmartre
75001 Paris, France
01 45 08 19 24

LA BOVIDA (bellissime le vetrine...non ci sono entrata però!)
36, rue Montmartre
75001 Paris, France
01 42 36 09 99

A.SIMON
48-52 rue Montmartre
75002 Paris, France
01 42 33 71 65

13 A' LA TABLE
34, rue de Rivoli
75004 Paris, France
01 42 77 40 50

dovrò assolutamente tornarci...prima o poi!=)

ah per non dimenticare lafayette gourmet (le route des indes)...qui potete trovare spezie di ogni tipo!!=)poi agar agar, zuccheri in cristalli colorati e aromatizzati e tanto tanto altro!

e poi ....
















7 commenti:

  1. Parigi....cosa dire....fantastica!!!! Ci ritornerei oggi stesso!!! un bacio

    RispondiElimina
  2. Ciao,
    ti ho appena inserita tra i "nuovi" FoodBlog che ho scovato in rete... ;o)
    http://www.lospaziodistaximo.com/2013/02/foodblog-italia-quelli-di-novembre.html
    Simona

    RispondiElimina
  3. ciao Vale!
    eccomi qui a ricambiare la visita!
    cavoli,con un post cosi' vien voglia di andare a Parigi subito!
    non ti nascondo che ci andrei soprattutto per assaggiare i fantastici dilcetti francesi!ih ih!
    ho visto anche che siamo vicine di casa!io vivo vicino a Novara!
    beh,ora davvero non ci resta che non perderci di vista!
    ciao
    carla

    RispondiElimina
  4. Ciao Valentina! Dopo aver letto questo tuo gustosissimo post (per le gaufres, soprattutto, farei pazzie!!!), mi aggiungo ai tuoi lettori...
    Se vuoi, passa a trovarmi :-)
    A presto!
    Alessia

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia sia il blog che le tue foto, sono una tua nuova sostenitrice se ti va di passare dalla mia cucina ti aspetto su cocomerorosso.blogspot.it!

    RispondiElimina
  6. Vale eccomi qui! Meraviglioso reportage e quel Paris-Brest... Che darei per averlo qui adesso!!! Lo adoro! Mi hai conquistato subito... Ciao, Sarah

    RispondiElimina
  7. sei passata da me ed io ho deciso di valutare il tuo...già dopo un occhiatina alle ricette ero quasi convinta..ma adesso, dopo questo post!!!!!!!! sono stata a parigi due giorni a gennaio, non sono riuscita a vedere il quartiere di montmatre, ma l ho fatto di proposito cosi avevo la ragionevole scusa di doverci tornare!!!!!!!! e allora domani sera riparto....e non vedo l'ora...mi aggiungo tra i lettori e ti dirò come è andata al mio rientro..ciao ciao

    RispondiElimina

se ti va lasciami un pasticcino....