venerdì 1 luglio 2011

TORRONE velocissimo fatto in casa



la ricetta di questo torrone l'ho presa dal magnifico blog anice e cannella, se volete vedere la ricetta originale è qui...
http://aniceecannella.blogspot.com/search/label/Torrone%20morbido%20alle%20mandorle
devo ringraziare tantissimo questo blog perchè la ricetta per fare questo torrone è in assoluta la migliore che potessi trovare...facile, veloce ed eccezionalmente BUONO!



vi riporto la ricetta pari pari per comodità ...ricetta che originariamente era su un numero de La Cucina Italiana del 2004!ma che io ho trovato da anice e cannella correlata (anche nei commenti) da dei suoi magnifici consigli!

Ingredienti (questo torrone è molto carico di frutta secca,volendo potete diminuire le dosi):
350 gr di mandorle spellate
50 gr di nocciole spellate
50 gr di pistacchi

Per lo sciroppo:
30 gr di acqua
100 gr di zucchero

Per la montata a caldo:
40 gr di albume
100 gr di miele (ho usato quello di acacia)

Aromi:
scorza di un'arancia grattugiata (io non l’ho messa)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia home made

2 fogli di ostia
1 termometro (assolutamente indispensabile!)

Procedimento:
Tostare a circa 120° per una decina di minuti (anche a occhio, assaggiate) la frutta secca, e lasciarle in forno al caldo.
Far bollire, a fuoco basso, 30 gr di acqua con 100 gr di zucchero, mettendo prima lo zucchero nel pentolino, poi l'acqua, e portarlo a 135°(145° se si vuole un po' piu' duro) senza mescolare mai.(io l’ho portato a 146° per sicurezza=)
Nello stesso momento porre sul fuoco a bagnomaria, 40 gr di albume con 100 gr di miele, e montare continuamente con le fruste elettriche, fino a che il composto si staccherà dalle pareti.
Lo sciroppo raggiungerà i 135° circa quando la montata di albume e miele sarà bella spumosa, soda, e soprattutto tenderà a staccarsi dalla ciotola nella quale si sta lavorando, assumendo il caratteristico profumo di torrone.
A questo punto lo zucchero sarà giunto a temperatura, quindi versarlo a sul composto (qui ci vorrebbero quattro mani, se potete fate aiutarvi, io l’ho fatto dall’inizio alla fine con l’aiuto del mio pazientissimo fidanzato)) e aggiungere a questo punto la frutta secca calda.
Mescolare bene, poi aggiungere la scorza di un'arancia grattugiata e la vaniglia, quindi lavorare la massa finche' risultera' molto compatta.
A questo punto versare il composto su una cialda, bagnarsi le mani con acqua gelida, e compattare il tutto dando una forma regolare, (io ho fatto un rettangolo, alto circa... ehmmm l'altezza del torrone) mettervi sopra l'altra cialda o carta forno e pressare bene il tutto, sia sopra che ai lati.
Coprire bene, mettere al fresco (io ho messo fuori della finestra) e tagliare dopo circa 10/12 ore con un coltello a lama liscia e molto affilata!
Conservare in luogo fresco e asciutto.

da anice e cannella
(che ringrazio moltissimo per regalarci ogni volta le sue stupende ricette!)

questa è lastra intera di torrone, pronto per essere tagliato....



ragazzi provatela è davvero divina questa ricetta!!=)

12 commenti:

  1. proverò senz'altro, deve essere favoloso, ciao

    RispondiElimina
  2. Assolutamente da copiare, ho sempre voluto fare il torrone in casa, una nuova sfida aperta.
    Un bacio
    Elisa

    RispondiElimina
  3. ricetta salvata,assolutamente da fare,per una golosa come me poi....il torrone è una tentazione............
    ciao baci

    RispondiElimina
  4. delizioso! lo segno da provare!baci!

    RispondiElimina
  5. Dev'essere buonissimo! Me lo salvo e proverò senz'altro, senza nocciole per la mia allergia ma penso sia ottimo anche senza! Ciao buon w.e.!

    RispondiElimina
  6. aaaaaaargh... adoro il torrone!!!!!
    la temeraria fra che non riesce a loggarsi

    RispondiElimina
  7. Questa la provo senz'altro!
    Mi piace molto il torrone, ma sono anche molti difficile nei gusti. Adoro il torrone sardo (di Tonara), questo mi sembra molto simile...quindi da provare!!!

    RispondiElimina
  8. Bellissimo.....un'idea per regalare a Natale....

    RispondiElimina
  9. Sembra proprio quello che cercavo..proverò. Saluti

    RispondiElimina
  10. Provato e...miracolosamente è venuto buonissimo!! 😃 grazie e bravissima! Vivi 😊

    RispondiElimina

se ti va lasciami un pasticcino....