lunedì 21 giugno 2010

PANE DI SEMOLA DI GRANO DURO CON PM



questo pane è buonissimo e profumatissimo

il metodo è sempre lo stesso ho solo cambiato la farina

impastate 300 gr di pm con 500 gr di semola di grano duro, 240 gr di acqua e 15 gr di sale, deve venire un impasto abbastanza duro! fate un filone corto e tozzo incidetelo nel senso della sua lunghezza per 1 cm e mezzo di profondità e arrotolategli molto delicatamente (dovete lasciargli lo spazio per lievitare e poter aumentare di volume) attorno prima la carta forno e poi mettetelo a sua volta in un canovaccio!!
poi lo mettete a lievitare per 4 ore.
preriscaldate il forno a 250° quando questo è caldo togliete il canovaccio e mettete il pane così com'è con sotto la sua carta forno su una placca (già calda) inumidite molto bene il pane con uno spruzzino pieno d'acqua e infornate il pane abbassando subito la temperatura a 240°/230°
sfornate quando è bello cotto e dorato (con il mio forno ci ha messo 1 ora circa)

nb: io ho usato la pm rinfrescata da 8 / 10 ore

22 commenti:

  1. questo pane ha un aspetto molto invitante, viene voglia di spalmarlo di nutella, sono molto golosa? e si si.brava ciao ciao

    RispondiElimina
  2. Che idea originale, ti è riuscito veramente bene! Complimenti! Oggi o domani rinfresco il lievito e poi proverò anch'io a farlo in questo modo! Ciao!

    RispondiElimina
  3. grazie mille per i complimenti che mi hai lasciato nel mio blog :) troppo gentile!!!
    le tue ricette sono tanto tanto ispiranti! peccato che io in cucina non spicco... ma non si sa mai.. prima o poi mi metto seriamente ;)

    un bacino

    fede

    RispondiElimina
  4. antonella: ihih concordo assolutamente con te ...la nutella dev'essere sicuramente la sua fine!grazie =) baci

    ornella: se devo essere sincera avevo finito la farina 00 e dovevo scegliere o integrale (che proverò la prossima volta) o di semola di grano duro ...le uniche che avevo in casa!!=D però è venuto buonissimo molto profumato! provalo provalo e poi dimmi!! a me è piaciuto e poi anche per cambiare un pò dalla solita 00 ..qui ridendo e scherzando con la pm si sforna un pane ogni 4 giorni!! =D eheh!! grazie mille baci vale

    RispondiElimina
  5. federica: ti ho risp sul tuo blog...ho visto la vostra rivista è magnifica!!!complimenti davvero!!=D stupenda!!!

    RispondiElimina
  6. Ulà in 4 ore ha lievitato na bellezza...eh si, il ievito madre regala delle soddisfazioni uniche!

    Un bacio ^_^

    RispondiElimina
  7. che brava, ha un bellissimo aspetto! baci

    RispondiElimina
  8. grazie mille lia!!sisi profumo moltoooo gradevole!!=)baci

    pagnottella: è vero...lo adoro =) !! grazieee baciii!!

    RispondiElimina
  9. micaela: grazie mille!!!=D bacioniii!!

    RispondiElimina
  10. Anch'io devo rinfrescare il lievito è da un pò che non lo faccio!!!Ho voglia di mettere le mani in pasta,è normale..come si fa a resistere dopo questo spettacolo???UN BACIO!

    RispondiElimina
  11. Ti è venuta una pagnottella magnifica, abbiamo già preso nota della ricetta e non vediamo l'ora di provarla, solitamente panifichiamo nel fine settimana, ma forse ci riusciamo prima!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  12. damiana: provala provala a noi piace moltissimo questa ricettina ed è anche molto veloce da fare!!=) poi dimmi è!!;D grazie bacioni

    luca and sabrina: grazie mille!! anche voi provatela e poi mi raccomando ditemi!!=)spero vi piaccia... la mia famiglia lo adora!!=)
    baci baci vale

    RispondiElimina
  13. Ciao Vale, non conoscevo ancora il tuo blog, ti ringrazio tanto per avermelo fatto conoscere lasciando un'impronta nel mio, anche il tuo blog é pieno di belle ricette da prendere spunto, vado a completare la visita, e mi aggiungo tra i tuoi sostenitori. Buonissimo quel pane, complimenti, mi gusterei una fettona con la nutella adesso.
    Baci8
    Kiki =^_^=

    RispondiElimina
  14. kiki: grazie mille!!!=) sei gentilissima!! =) sei una intenditrice ...non ci sono dubbi, pane e nutella è la perfezione!!!! eheh!!
    grazie nacora!!
    bacioni e a presto allora!!

    RispondiElimina
  15. Ciao cara, grazie per essere passata da me. Per il riso di alda, a me piace molto soprattutto se lo arricchisci sia di prosciutto cotto sia di fontina per renderlo bello saporito. La parmigiana però resta sempre il mio piatto preferito ! Un bacione, fammi sapere, a presto, Ale

    RispondiElimina
  16. ale: urca che indecisione....!!poi ti dirò la scelta definitiva!=) grazie mille
    baci vale

    RispondiElimina
  17. Brava! E' venuta proprio una bella pagnotta, consistente al punto giusto! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  18. speedy:grazie mille!=D baciottoni!!

    RispondiElimina
  19. ciao^;^ piacere di conoscerti..sono Elisabetta..proprio l'altro ieri sera ho iniziato a curare,la mia prima pasta madre...questo è il pane che desidero fare da tanto..da noi,in Puglia,si mangia questa pezzatura all'80% :))ho provato con una ricetta di un'amica panettiera,a fare delle trecce..ho usato la farina di semola,ma mi sono venute bianche(pero' con il lievito di birra..)mi auguro che la mia pasta,abbia un esito positivo..complimenti per questo magnifico pane!!sei stata bravissima:))ed anche per il tuo blog^;^cari saluti

    RispondiElimina
  20. elisabetta: grazie mille sei gentilissima!!!vedrai che ti verrà un'ottimo pane!!=) la pm è magnifica!! ;D a presto baci vale!!

    RispondiElimina
  21. ottimo e molto bello,questo pane!!la ricetta prevede meno lievitazione della mia...grazie!!la provero'!!complimenti e tanti auguri per un sereno Natale

    ps.ho fatto le tue camille..buonissime ^;^

    RispondiElimina

se ti va lasciami un pasticcino....