venerdì 11 giugno 2010

CUPCAKES SUPER CIOCCOLATOSI




per circa 15 tortini ingredienti:

3 uova
200 gr di zucchero
100 gr di burro
75 gr di fecola di patate
75 gr di farina
60 gr di cacao amaro
20 gr di cacao dolce
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
1 bicchiere di latte
1 pizzico di sale

procedimento:
preriscaldare il forno a 180°
in una terrina sbattere i tuorli con lo zucchero, unire il burro sciolto, la fecola setacciata con la farina, il cacao, il lievito, la vanillina e il sale e infine mescolata delicatamente i bianchi d'uova montati a neve. versa il composto nei pirottini di carta da cupcakes o da muffin. infornare a 180° fino a cottura, per sicurezza fare la prova stuzzichino.



ingredienti per la crema al cioccolato:

200 gr di zucchero
110 gr di farina
80 gr di cacao amaro
1000 gr di latte
50 gr di burro freddo a pezzetti
200 gr di cioccolato al latte (o se preferite, fondente)
2 fogli di gelatina (cioè 4 gr)
40 gr di acqua

procedimento:
in un pentolino fai ammollare (per minimo 10 minuti) la gelatina nell'acqua.
in una pentola mescola farina, zucchero e cacao e aggiungi gradualmente il latte(per non fare i grumi), porta tutto a ebollizione a fuoco basso e sempre mescolando, spegni e dopo 5 minuti aggiungi il burro e mescola bene. ora intanto che a bagnomaria fai fondere il cioccolato, sciogli la gelatina a fuoco bassissimo e mescola con un cucchiaino, la gelatina non deve assolutamente bollire e appena si è sciolta toglila dal fuco, e aggiungila al cioccolato fuso, mescola con un cucchiaio finchè non si saranno amalgamati bene e andate ad aggiungerli alla crema di cioccolato. fai raffreddare mescolando di tanto in tanto per evitare che si formi la pellicina sopra. una volta raffreddata mettila in una sacca da pasticcere con bocchetta a stella e riponila in freezer per mezz'ora /45 minti e poi passala in frigorifero fino al momento della decorazione dei cupcakes.

qui sotto in versione naturale senza pirottini e senza decorazioni rosa...



nb: tra il tortino e la crema è meglio spennellare un pò di bagna!

32 commenti:

  1. maxi cioccolatosi!!! solo 15??? uno tira l'altro 15 certo non mi bastano!! ;)
    complimenti
    Pina

    RispondiElimina
  2. cioa sono stupendi ti inserisco subito in lista e grazie mille a te buon week end!!!!

    RispondiElimina
  3. Ma che super golosata cioccolosa!!! Segno la ricetta!!! Baci Vale!

    RispondiElimina
  4. oh che buoni questi dolcetti! grazie di essermi passata a trovare! ricambio con piacere, buon weekend! paola

    RispondiElimina
  5. ...ma che belli...e che buoni, bravissima!

    RispondiElimina
  6. Sono bellissimi. Grazie della visita che ricambio con piacere!!!

    RispondiElimina
  7. pina: eheh..si più cioccolatosi di così proprio non potevo...!!;) grazie mille bacioniii

    matrioska:grazie milleeeeeeeeee!!! che bello è il mio primo contest!!baciii

    luby: grazie! si in effetti io sono molto cuoricini, cuoriciotti, stelline, stellotte!;) mi sembra di essere una bambina...potessi metterei cuori rosa e rossi ovunque!!=))) baci!

    speedy: grazie vale!! provali provali sono di sicura riuscita!!=)

    sweetmaremma: grazie a te baciii!!

    simo:grazie milleeeee!!=D a prestooo!

    solema: grazie a te x essere passata!!! baciii!!!=D

    RispondiElimina
  8. che bei cupcake.... io li adoro!!!
    Ciao, Gloria!

    RispondiElimina
  9. Ciao! Eccoci qui..come accoglienza è delle migliori, un cupcake super cioccolatoso-delizioso, complimenti!! Grazie di essere passata da noi! A presto buon fine settimana!

    RispondiElimina
  10. che tentazione! quella crema al cioccolato mi tenta davvero...!
    Ciao
    Francesca

    RispondiElimina
  11. che delizia, come resistere al cioccolato? non si può!! sono veramente belli, e immagino deliziosi! bacioni e buon fine settimana

    RispondiElimina
  12. woooooooooo che tentazione questi muffin, ottima ricetta e presentazione :P

    RispondiElimina
  13. Grazie per essere passata da me, ricambio con vero piacere complimenti per il blog! Questi cup cakes sono una favola........... ciaoooooo Cris

    RispondiElimina
  14. gloria: grazie mille!!=)

    ornella: grazieee!!!a presto!!!=D

    acquolina: grazieee francesca!! =) buona giornataaa!

    marie: grazie davvero! buon inizio settimanaaa!!
    =)))

    nanny: grazie gentilissima!! =) baci

    cris: sono contenta che sei passata!! grazie mille!!=D buona giornata e a prestooo!!

    baci valentina!!=D

    RispondiElimina
  15. Quante cose buone qui da te!!!
    Che bella la tua torta di pasta di zucchero, i macarons..che prima o poi dovrò vincere la mia paura e fare!!! A prestissimo!

    RispondiElimina
  16. federica: grazie mille sei gentilissima! =)
    i macarons con questa ricettina mi sono sempre venuti...provaci... fidati se li ho fatti io possono farli tutti... non sono poi così difficili...! =D
    buona giornata vale

    RispondiElimina
  17. Poco dietetici, quindi super golosi!! Bravissima, sono anche belli :)
    Baci.

    RispondiElimina
  18. danea: grazie mille!!!!!!!!!=) baciiii

    RispondiElimina
  19. ciaoooo... che bel blogghino che è il tuo!
    ricambo la visita e ti seguo anch'io con piacere.
    Complimenti anche per i dolcini, golosissimi!!!
    baci.

    RispondiElimina
  20. mmmm mi piacciono di più fatti cosi' sai!!
    Di solito si fanno con la glassa ma se ti devo dire la verità non mi piacciono molto perchè la glassa è molto dolce!!
    Invece come l'hai fatti tu sono una vera goduria!!
    Buonissimi!!!

    RispondiElimina
  21. grazie mille elisa!!=D si in effetti solitamente per i cupcakes si usa la crema di burro che però anche a me non fa impazzire...e così ho pensato a una variante che potesse stare bene sopra a questo tortino...ed ecco qui il risultato...dei cupcakes veramente supecioccolatosiii!!!=) grazie a presto!!=D baci valentina

    RispondiElimina
  22. Ohh mamma, una supergolosa coem me, i blgo come questo li dovrebbe evitare. Rischio di mangiarmi pure il monitor :-)))


    Si carissima, quelli che vedi sono miei disegni fatti a mano libera, poi ci ricamo su ed è fatta.
    Un saluto serale,
    Ros

    RispondiElimina
  23. Quante golose ricette... mi viene l'acquolina in bocca a solo vederle. Grazie della tua visita e ti seguo con piace.
    Un abbraccio Tiziana

    RispondiElimina
  24. ciao è un piacere conoscerti anche per me. Ora che ci siamo conosciute vorrei chiederti un consiglio visto che sei così brava in cucina.
    Ho cominciato da circa una settimana a impastare la pasta madre. Il primo giorno ho impastato 200 gr. di farina tipo 0 con 100 gr. di acqua un cucchiaio di olio extravergine e un cucchiaio di miele di acacia. Poi per 48 ore l'ho fatta riposare. Dal 3° giorno ho cominciato a fare i rinfreschi della pasta togliendo ogni volta 100 gr di pasta e aggiungendo 200 gr. di farina e 100 gr di acqua e così devo fare per 10 gg. Bhè sono al 6° rinfresco oggi ma mi ritrovo con quasi 4 Kg di pasta madre....cosa ho sbagliato?
    Ho seguito attentamente istruzioni trovate su internet ma la pasta si gonfia tanto e si raddoppia ogni volta.....fammi sapere cosa ne pensi. Grazie Jalo

    RispondiElimina
  25. rossana: caspita che bravaaa!! ma disegni direttamente sul tessuto e poi ci ricami sopra quindi? oltre a sapere ricamare benissimo e ad avere una stupenda fantasia sai anche disegnare molto bene!!!hai una magnifica mano!!ma se volessi provarci...da cosa potrei cominciare di semplice semplice semplice semplicissimo!?!
    io purtroppo non so disegnare molto bene..
    la mia nonnina come la maggior parte delle nonne era sarta per cui se ho qualche piccolo dubbio poi lei potrebbe aiutarmi un pochino...! però lei più che per il ricamo ad oggi è più portata per fare gonne, vestiti, magliette...!
    sta cercando di insegnarmi (abbiamo fatto un paio di vestiti e magliette insieme) ma io faccio un pò fatica...!più che altro che non usiamo un cartamodello e quindi fatico con le misure!grazie mille sei gentilissima!baci vale

    tizi:grazie mille!=) a prestooo baci

    RispondiElimina
  26. jalo: prima di tutto bravissima che hai avuto la voglia di fare la pm, ti darà tante soddisfazioni vedrai!;)
    da come hai iniziato la tua avventura (con miele e olio) direi che hai seguito il metodo delle sorelle simili e hai fatto benissimo è ottimo!l'unica cosa che sbagli sono le proporzioni, le quantità del rinfresco,ora ti spiego meglio, tu devi:
    prendere una ciotola, metterci dentro solo
    100 gr di pm,
    100 gr di farina, 4
    5/50 gr di acqua
    e devi impastare molto bene, questa sarà la tua pm che peserà quindi 250 gr ca in tutto.
    tutto il resto di pm la butti. quindi se tu ora hai 4 kg di pm devi salvarne solo 100 gr e i restanti 3,900 kg li devi buttare via.dimmi se hai capito o se non mi sono spiegata bene.
    allora tu a questo punto il giorno dopo devi rinfrescare, e quindi prendi solo 100 gr di pm (gli altri 150 gr li butti via) e rinfreschi ancora con 100 gr di farina e 45/50 gr di acqua tornando così nuovamente ad avere una pm che pesa sempre 250 gr in tutto!ok?
    dopo un paio di settimane la tua pm potresti iniziare ad usarla per fare del pane e quindi la pm che prima buttavi via la rimpasti e la utilizzi per fare il pane e quindi farai così quando dovrai rinfrescarla:
    prendi i tuoi 250 gr di pm (io ti consiglio di tenerla in frigorifero così da poterla rinfrescare ogni 5 giorni):
    100 gr li rinfreschi come sempre e quindi ci aggiungi i soliti 100 gr di farina e 45/50 gr di acqua impasti, copri bene lasci fuori 3 ore e poi la riponi in frigorifero per altri 5 giorni.
    invece gli altri 150 gr di pm avanzati anzichè buttarli via ci aggiungi 150 gr di farina 70 gr di acqua impasti e copri bene (questa non metterla in frigo) dopo circa 8 ore la riprendi, avrai così 370 gr di pm circa e quindi aggiungi 600 gr di farina, 280/300 gr di acqua e 15 gr di sale, impasta bene fai un filoncino corto e tozzo infarinalo molto bene incidi un taglio sopra nel senso della lunghezza) e avvolgilo in carta forno (non avvolgerlo mai stretto se no non ha lo spazio per lievitare) e a sua volta avvolgi tutto in uno strofinaccio. non fargli prendere aria e lascialo lievitare per 4 ore circa. poi infornalo in forno caldo a 250°.
    per non fargli venire la crosta spessa e dura devi:
    - usare una farina con un'alta percentuale di proteine (12% sarebbe stupendo)io mi trovo benissimo con la farina biologica coop viviverde o con la spadoni (confezione blu bianca e azzurra a righe)in alternativa puoi spezzare ogni 700 gr di farina normale con 300 gr di manitoba (però occhio perchè è difficile trovare una buona manitoba carica di proteine e senza aggiunta di schifezze!)
    -la temperatura del forno deve essere elevata
    -devi spruzzare il filone con acqua per inumidirlo

    se ti va puoi comprare 2 libri delle sorelle simili molto utili se hai la pm:
    pane e roba dolce e la buona cucina di casa
    inentrambi i libri ci sono delle pagine riguardanti proprio la pm
    poi va bè io le adoro e quindi sono di parte!=)

    poi puoi anche farti un giro nel mio blog in lievito naturale o sorelle simili

    spero di averti aiutata un pochino!!
    baci vale

    ps:praticamente avevi la casa invasa dalla pasta madre?!?!ahahah!=D andando avanti così dovevi uscire tu di casa!!!;)

    RispondiElimina
  27. grazie mille per i tuoi suggerimenti preziosi....altrimenti la pasta mi avrebbe ormai soffocato in cucina....E' VIVA!!!!!!!!Credimi che nel giro di 24 ore si triplica.....ma adesso seguirò attentamente tutto quello che mi hai scritto gentilmente!!!!!!Sei stata troppo carina.
    Grazie ancora e quando cuocerò il primo filoncino ti farò sapere il tutto....spero ti arrivi un pò di profumino...un abbraccio Jalo

    RispondiElimina
  28. se triplica già in 24ore è sana come un pesce!!=D ora è molto giovane e quindi avrà un gusto molto acido mano mano che invecchia e che la rinfreschi diminuisce un pò questo sapore che è cmq la sua caratteristica...!=)
    io ormai ogni 4 giorni piuttosto che buttare via il rinfresco faccio pane, pizze, focacce, craker, grissini tutto buonissimo e i miei ringraziano!!;) bacioni e ricordati di raccontarmi com'è il tuo primo filone!!

    RispondiElimina
  29. che bella ricetta! pensa che io sono un appassionato di cupcake, mi sa che la proverò, ti farò sapere! buona settimana, Francesco

    RispondiElimina
  30. Grazie mille francesco provala E poi fammi sapere!!!:)baci

    RispondiElimina

se ti va lasciami un pasticcino....