lunedì 21 marzo 2011

FROLLINI AL CARAMELLO di Luca Montersino



avviso: questa ricetta ad alto contenuto calorico è rivolta esclusivamente a tutti gli amanti del caramello!!=D

questi buonissimi frollini li ho trovati sull'ultimo libro che ho preso lunedì scorso (i biscotti li ho fatti subito poi però non ho avuto un secondo per pubblicare questa eccezionale ricetta!) il libro è "Croissant e biscotti" di Luca Montersino e Roberto Sammartini; ho preso questo libro dopo aver letto svariate ricettine di Montersino nei blog che seguo; devo essere sincera le ricette sono ottime però sono poche e con ingredienti abbastanza particolari e complicati da trovare!

io però senza impazzire in giro per Milano ho fatto un bell'ordina su Tibiona Italia http://www.tibiona.it/shop/ ho chiesto di spedirmi i prodotti con scadenza più lontana possibile perchè essendo ingredienti molto particolari non li userò certamente tutti i giorni!!=)



i biscotti sono buonissimi, l'unica difficoltà che ho trovato in questa ricetta è di stare attentissimi a non far bruciare il caramello (io l'ho dovuto buttar via 2 volte perchè per un secondo di distrazione mi era diventato troppo scuro emanando il classico odore del carammello troppo brunito... amaro!)!se per caso dovesse succedere anche a voi (sperando di no!=)buttate via tutto altrimenti i biscotti saranno amari anzichè caramellosi!!=)

ingredienti per circa 75 frollini:

180g zucchero di canna grezzo
50g panna
50g zucchero di canna grezzo muscovado (se non l'avete usatelo di canna scuro e profumato)
350g burro
550g farina 00


per far caramellare a secco 180 gr di zucchero di canna dovete mettere in un pentolino sul fuoco un cucchiaio per volta di zucchero senza aggiungere il cucchiaio seguente se il primo non è del tutto caramellato e proseguire così fino ad esaurimento zucchero. state attenti a non far diventare il caramello troppo scuro non mescolate mai con un cucchiaio ma solo muovendo la pentola dai manici (state attenti a non toccare mai il caramello è veramente ustionante!)intanto scaldare la panna. Quando lo zucchero è sciolto aggiungere (con attenzione) metà della panna,sbattendo con la frusta, togliere dal fuoco e aggiungere l'altra metà. poi potete aggiungere il burro a pezzetti e mescolare bene.
ora mischiando bene potete aggiungere la farina precedentemente mischiata con i 50 gr di zucchero. finite di impastare un attimo a mano e mettere l'impasto tra due fogli di carta forno, schiacciatelo un pò con le mani e stendetelo un pò con un mattarello. Mettere in frigorifero per mezza giornata. ora riprendete l'impasto stendetelo ancora un attimo a fate dei frollini coi tagliabiscotti poi passateli nello zucchero di canna, disponete i biscotti su un paio di teglie rivestite di carta forno e cuocere a 170° per 10/13 min (o cmq fino a leggera doratura).

22 commenti:

  1. Hai ragione alcuni degli ingredienti citati nei suoi libri sono un tantino troppo professionali, almeno per me...questi biscotti in compenso ti sono venuti benissimo! Buona serata ciao

    RispondiElimina
  2. una vera chicca questa ricetta!!

    RispondiElimina
  3. Che bei biscotti, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  4. Particolarissima questa ricetta, me la segno.

    RispondiElimina
  5. concordo con gli altri commenti devono essere favolosia presto simmy

    RispondiElimina
  6. molto buoni i biscotti, hanno un aspetto stupendo! xoxo

    RispondiElimina
  7. Avrei voluto sempre provarli. A te sono venuti perfetti e mi invogli a mettere le mani in pasta.
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Questi biscotti sono proprio adatti a me allora perché il caramello mi piace tantissimo! Grazie per la ricetta, bacione!

    RispondiElimina
  9. Favolosi!!! Io adoro il caramello!! E questi sembrano proprio ottimi!

    RispondiElimina
  10. Buonissimi!
    Devo trovare questo zucchero muscovado.
    Ti sono venuti bellissimi. Brava!

    RispondiElimina
  11. Grazie cara per aver condiviso con noi tutti, questa splendida ricetta, ma che belli che sono... adoro il caramello se potessi mi ci tufferei!
    Copio la ricetta e appena posso li provo!
    Grazie ancora baci!

    RispondiElimina
  12. Io amo il caramello e questi biscotti devono essere una delizia!! Appena ho gli ingredienti provo a farli!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  13. Hai ragione, preparare il caramello non è affatto facile! Anche io ho bruciato un paio di pentolini!!!!!
    Ma sei stata bravissima, ti sono venuti perfetti!

    RispondiElimina
  14. Si anch'io tempo fa preparai il caramello bisogna stare attenti sopratutto al calore

    RispondiElimina
  15. Biscotti squisiti che avete fatto .. io sapevo nota non spendere po .. grazie per il mio blog e lascia il tuo messaggio verrà a trovare ... BACI MARIMI ..

    RispondiElimina
  16. sarà perchè ho fame ma ti giuro che li mangerei tutti!!!!! baci

    RispondiElimina
  17. grazioe mille ragazze appena ho un minuto passo da voi!!=)))

    RispondiElimina
  18. che belli,Vale!!!ho un'amica blogger,patita per Luca Montersino^;^riproduce i suoi dolci,benissimo,come te!!!complimenti cara!!per chi ama i biscotti,come li amo io,questi sono una meraviglia sia per gli occhi,che per il palato:))

    p.s a me è arrivato il libro "pane e roba dolce" delle Simili,sto iniziando a leggerlo...molte foto in bianco e nero,pero'..peccato. bacioni

    RispondiElimina
  19. che meraviglia! Non so se riuscirei a discernerli da quelli fatti da LUca. Un capolavoro.
    Baciiiiiiiii

    RispondiElimina
  20. Stesso libro e stessi problemi:) Ho preparato questi biscotti domenica e sono impazzita anche io con il caramello, anche se sono riuscita a salvarlo per fortuna. L'unica cosa è che l'impasto in frigorifero era diventato un mattone e c'è voluto tantissimo per renderlo lavorabile. Comunque ti sono venuti identici, bravissima!

    RispondiElimina

se ti va lasciami un pasticcino....