mercoledì 30 marzo 2011

PASSATELLI



ecco un'altra ricetta della nonna!!=)



ingredienti per circa 3/4 persone:

150 gr di grana tritato
100 gr di pangrattato
3 uova leggermente sbattute
un bel pizzico abbondante di noce moscata
una nocciola di burro fuso
1 l di brodo di carne

occorre lo schiacciapatate a buchi larghi

unite il grana, col pangrattato, la noce moscata e mischiate bene con un cucchiaio di legno, poi al centro unite uova e burro e iniziate a mischiare inizialmente col cucchiaio e poi finite a mano, lasciate riposare l'impasto 20 minuti.



intanto fate scaldare il brodo e quando bolle ci dovete far cadere dentro i passatelli passati allo schiacciapatate coi buchi grossi...



questa operazione fatela molto velocemente infatti neanche il tempo di metterli dentro tutti nel brodo e sono pronti subito da servire (non dovete lasciarli dentro a cuocere).

per me sono buonissimiii!!

31 commenti:

  1. Che buoni che sono. Brava
    Mandi

    RispondiElimina
  2. quanto mi piacciono...e quanto li faccio, ogni volta che faccio il brodo, molto spesso, passatelli, sono una delizia...

    RispondiElimina
  3. Mai fatti i passatelli, dovrò rimediare visto che mio marito ne va matto!!!!
    Bellissimo blog anche il tuo :DDDDD
    A presto baciussssssss

    RispondiElimina
  4. Che buoniiii!!! Mi hai fatto venire una fame...

    RispondiElimina
  5. Buonissimi che sono, bravissima, hai dato un ottima spiegazione!! Un bacione!!
    Maria Luisa.

    RispondiElimina
  6. eccomi!!!blogger chiama, blogger risponde...non sia mai detto che non ci piaciamo a vicenda ^_^.
    Grazie per il bel pensiero ricambio con grande piacere la visita e.....anch'io non voglio perderti di vista *_^
    baci...a presto

    RispondiElimina
  7. ops.....spero ti piacciano anche le mie ricette :P
    kisses

    RispondiElimina
  8. Eccoci qua...sai che adoro i passatelli?Una volta c'era un pastificio artigianale,nella nostra zona che li faceva molto buoni,chiuso quello non li ho più trovati....mi segno la tua ricetta e li faccio.....A presto!!!!!!

    RispondiElimina
  9. bellissimi questi passatelli, non sapevo che si facessero così! Grazie della visita, ci siamo uniti anche noi ai tuoi sotenitori! A presto, Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  10. Grazie per gli auguri ecomplimenti per i passatelli...sono gia'una tua sostenitrice!!!!!
    Buona cucina!!!!

    RispondiElimina
  11. Quanto tempo che non li faccio! Grazie mi fa piacere avere la ricetta giusta! bacione

    RispondiElimina
  12. Oh, mi dispiace, io invece faccio fatica con l'Italiano! Scrivo spesso in Inglese perchè mi viene più facile, in Italiano non riesco ad esprimermi bene. Comunque, questi passatelli sono deliziosi, li ho mangiati quando abitavamo a Roma. Proverò la tua ricetta. Complimenti! Un abbraccio da Trapani!

    RispondiElimina
  13. cia Vale,grazie di essere passata dal mio blog ricambio subito^^
    questo blog è adatto a me,pieno di cose buoooneeee!

    RispondiElimina
  14. Ciao grazie per i tanti complimenti che hai fatto al mio modesto blog.. modesto sicuramente..rispetto al tuo sono rimasta incantata di fronte alla tua torta rose e ventagli, la torta meringata con marron .. alla tua torta mousse ..ed ancora non ho approfondito la lettura..sei fantastica un bacio a presto simmy

    RispondiElimina
  15. mai fatti ma vorrei provarli devo essere buonissimi! baci

    RispondiElimina
  16. Ciao, piacere mio di conoscere te e il tuo blog davvero delizioso!!! Adoro i passatelli, mi ricordano mia nonna che li faceva ma io non mi sono mai prodigata in questa ricetta...chissà forse vedendo te mi è venuta voglia!!!
    Ti seguirò anche io...un bacio e buona serata!!!

    RispondiElimina
  17. chu buoniiiiii! devo provare a farli!!
    ciao Silvia

    RispondiElimina
  18. Adoro i passatelli in brodo, come le crepes.
    Bravissima, un bacio
    Raffa

    RispondiElimina
  19. Buoni i passatelli, li adoro! Mi segno la tua ricetta, bacioni

    RispondiElimina
  20. Ciao vale, grazie della visita:-)) ottimi questi passatelli, io non li ho mai fatti, mi segno al volo la ricetta. buona giornata, marina

    RispondiElimina
  21. oddio i passatelli me li faceva la nonna quando ero piccola... che bei ricordi! xoxo

    RispondiElimina
  22. WOW che buoni i passatelli!!!!! Devo segnarmi la ricetta e provarli al più prestooooooo!

    RispondiElimina
  23. Ciao Carissima..eccomi quiiii!!!!!:-D
    Grazie per le belle parole che hai avuto per me e naturalmente ti faccio i miei più sinceri complimenti per il tuo blog,ricchissimo di tante squisite ricettine..dal dolce al salato..c'è di tutto..e sei anche bravissima con le torte..fortnato chi ti ha accanto davvero!!!!;-)
    I passatelli...gnammm..deliziosi..non li ho mai fatti ancora..ma vedendo i tuoi mi viene voglia di mettermi all'opera!!:-)
    Un abbraccio a presto**

    RispondiElimina
  24. Abbiamo lo schiacciapatate uguale! Ma io non ho mai fatto i passatelli pero'! Ascolta non trovo la tua mail qui, se mi scrivi tu ti mando in privato appuntamento e programma, ok? baci (silvele04@gmail.com)

    RispondiElimina
  25. Le ricette di tradizione son sempre le più buone, bravissima!

    RispondiElimina
  26. Mamma mia che bel blog, bello ricco, anche di dolci, i miei preferiti.Ora mi guardo le ricette con calma, e..grazie di essere passata!
    Ciao
    Cinzia

    RispondiElimina
  27. Mi hai fatto venire una voglia, è da tempo che non li faccio, grazie cara!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  28. Grazie di essere passata a trovarmi e complimenti per il tuo blog e soprattutto per le tue dolci creazioni: sei davvero molto brava. Nel frattempo mi porto via, come una formichina, la ricetta dei passatelli: sono davvero molto morbidi ed invitanti. Complimenti ancora!

    RispondiElimina
  29. Che belli, non li ho mai fatti, però voglio provarci, hai spiegato così bene il procedimento che me lo segno...buon w.e.!

    RispondiElimina

se ti va lasciami un pasticcino....